Due poesie parallele sull’amore, (Dall’ Antologia Palatina).

Antologia Palatina
Share Button

La prima poesia d’amore è della poetessa calabrese Nosside.

“Nulla è più dolce dell’amore; ogni altra gioia
è amara: io sputo anche il miele.”

Così dice Nosside: e chi non è amato da Cipride,
non sa quali rose siano i suoi fiori.

La seconda poesia è del poeta greco Asclepiade.

Archeade era un dì stretto d’amore con me: sventurata
ch’io sono, ora neppure per gioco a me si volge.

Non sempre è dolce ...

Leggi tutto

Breve sintesi dell’Eneide (Quarta Parte: Libri X, XI e XII)

Duello finale tra Turno ed Enea
Share Button

Introduzione alla quarta parte.
Gli ultimi tre libri dell’Eneide hanno un solo tema: descrivere la progressione e lo sviluppo della guerra che si svolge fra Troiani ed Etruschi da una parte e Rutuli e Latini dall’altra parte.
I tre libri (X, XI e XII) svolgono in progress, in un intreccio fra divino e umano, tutti gli episodi di eroismo e le aristie dei combattenti prima di arrivare a...

Leggi tutto

Breve sintesi dell’Eneide (Terza Parte: Libri VII, VIII e IX)

Le avventure di Enea
Share Button

Introduzione alle terza parte.

Il settimo libro apre la seconda esade dell’Eneide: l’esade iliadica. Il modello di riferimento non è più l’Odissea, anche se rimane sempre presente a Virgilio, ma l’Iliade. Enea, partito da Cartagine, prosegue il suo viaggio e arriva nel Lazio, come i greci, partiti dalla Grecia, arrivarono a Troia.
Enea, fin dall’inizio, si presenta come il conqui...

Leggi tutto

Breve sintesi dell’Eneide (Seconda Parte: Libri IV, V e VI)

Copertina Eneide
Share Button

Introduzione alla seconda parte.

Con il IV libro comincia la seconda parte della prima esade dell’Eneide; forse la più bella dell’intera opera. I primi sei libri dell’Eneide (prima esade), come si sa, corrispondono e sintetizzano l’Odissea, mentre la seconda esade sintetizza l’Iliade...

Leggi tutto

Breve sintesi dell’Eneide di Publio Virgilio Marone (Parte prima- Sintesi dei primi tre libri)

Copertina Eneide
Share Button

Publio Virgilio Marone nacque ad Andes presso Mantova il 15 Ottobre del 70 a.C., da famiglia agiata. Il nome originale di Virgilio era però Publius Vergilius Maro; la trasformazione da Vergilius a Virgilius nacque a partire dal V secolo e si impose definitivamente nel Medioevo quando Virgilio era cons...

Leggi tutto

Il Cosmo e il Cervello

Il cervello umano
Share Button

Abbiamo un cosmo nel nostro cervello,
nel senso che il cervello è come un cosmo.
Come nel cervello non c’è né un punto di inizio,
né un punto di fine, ma i neuroni, miliardi di miliardi,
sono collegati fra di loro e si accendono fra linee invisibili
così nel cosmo non c’è né un punto di principio, né un punto di fine,
e le galassie, miliardi di miliardi, sono collegate fra di loro
e si accendono tra vuoti interstellari invisibili.
Come l’infinito e...

Leggi tutto

Il nuovo Presidente della Repubblica: Sergio Mattarella

Sergio Mattarella
Share Button

Giorgio Napolitano è stato di parola: aveva detto che si sarebbe dimesso il 14 gennaio e così ha fatto.
Silvio Berlusconi aveva detto che avrebbe consultato Matteo Renzi per trovare un nome condiviso del nuovo Capo dello Stato e così ha fatto.
Matteo Renzi aveva confermato ed assecondato Silvio Berlusconi sul nuovo nome da proporre ma così non ha fatto; infatti non ha voluto il nome prop...

Leggi tutto

Anno nuovo, Governo vergognoso!

Pino Daniele
Share Button

L’anno 2015 è appena cominciato e già il governo Renzi ha commesso (24 dicembre 2014) e svelato (3 gennaio 2015) la prima vergognosa magagna che fa ridere perfino i polli, l’arco parlamentare e tutti gli italiani. Ora si è capito che la svista madornale, non era una svista, bensì un errore voluto da Renzi stesso. Mi riferisco ovviamente al decreto fiscale che assicurerebbe il ritorno di Berlusconi in politica. Purtroppo, Matteo Renzi ...

Leggi tutto

Felici Auguri per il 2015

2015
Share Button

Per il primo giorno dell’anno 2015 auguro un anno pieno di gioie:
alla mia carissima e amata madre Ferlanti Assunta.
Purtroppo mio padre Carrubba Luigiè scomparso nel giugno 2013,
ovviamente è nel mio cuore ogni giorno.
Auguro un felice anno nuovo
alla mia amata moglie Gina Rizza,
a mia sorella Carrubba Mariae a suo marito Guglielmo,
ai loro figli: Giorgio, Elisa e Luigi;
a mio figlio Leonardo e alla mia ex-moglie;
al mio amico Professore Giorgio Bus...

Leggi tutto

Dicembre 2014

Manifestazione Generale CGIL dicembre 2014
Share Button

Dopo un mese di stasi nella mia produzione politica ritorno a scrivere in questo mese di dicembre 2014. Il settore della politica italiana è stato ancora una volta travagliato, stravolto e sbeffeggiato da molti fattori di disturbo e di logoramento succedutisi in queste ultime settimane, fra i quali enucleo:

1) l’approvazione del decreto legge sul Jobs Act;

2) lo scandalo della mafia romana;

3) il ritorno di Berlusconi in politica;

L’approvazione del Jobs Act ha diviso lo...

Leggi tutto